GF Vip, figlio di Kabir Bedi morto suicida: il dramma dell’attore

Questa sera, venerdì 28 gennaio 2022, durante la puntata del GF Vip Alfonso Signorini si occuperà anche di Kabir Bedi. Il concorrente della sesta edizione del reality show più spiato dagli italiani tornerà a parlare di un dramma vissuto. Forse non tutti sanno che il figlio di Kabir si è suicidato all’età di 26 anni. Il giovane era malato di schizofrenia, una patologia difficile da controllare dai farmaci.

Allo stremo delle forze, Siddharth scelse di mettere un freno a quell’esistenza diventata troppo complessa. Le medicine gli mettevano sonno, smetteva di essere se stesso. Ha messo un punto alla sua vita, dopo averci pensato a lungo, e Kabir ha sofferto molto per questa terribile tragedia.

Le ferite, con il passare del tempo, guariscono ma la cicatrice resterà per sempre in lui. Il racconto dettagliato del suicidio del figlio, Kabir lo renderà noto al pubblico televisivo del Grande Fratello Vip e ai suoi coinquilini.

Kabir, il figlio suicidato dopo una lunga malattia: il racconto al GF Vip

Siddharth, figlio di Kabir, si è suicidato nel 1997. Il giovane è nato dal primo matrimonio tra l’ex Sandokan e Protima Bedi. Inoltre, stando alle parole dell’attore, era dotato di un’intelligenza geniale e laureato in America in Informatica. Kabir Bedi ha raccontato in diverse occasioni di aver fatto di tutto per impedire il tragico gesto. Ha più volte parlato con lui, si è rivolto alla squadra di prevenzione suicidi a Los Angeles, ma alla fine il ventiseienne ha deciso di mettere fine alla sua vita. Non poteva continuare più a vivere in quelle condizioni.

Durante gli episodi schizofrenici il concorrente del GF Vip non riconosceva Siddharth: “Non era mio figlio, era un’altra persona”. Nonostante la sofferenza, Kabir Bedi non ha alcun senso di colpa, con cui con il tempo è riuscito a fare pace, parlando di come all’epoca dei fatti fosse difficile aiutare le persone affette da schizofrenia.

Kabir Bedi: il messaggio del figlio prima di togliersi la vita

Prima di compiere l’estremo gesto di togliersi la vita, Siddharth ha lasciato un messaggio di addio a Kabir Bedi. Il concorrente della sesta edizione del GF Vip di Signorini ha svelato in diverse interviste il contenuto. Nel messaggio in questione c’era scritto:

“Questo è quanto, per favore non sentitevi in colpa, è il mio modo di prenderne il controllo e di chiamarmene fuori. Per quanto vi possa sembrare strano, sono felice”

LEGGI ANCHE: GF Vip cambia giorno: Signorini si prepara a perdere ascolti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Add to Collection

No Collections

Here you'll find all collections you've created before.