“Michele Bravi tutto femmina”, conduttrice ride: scoppia la polemica

Reduce dal Festival di Sanremo 2022, Michele Bravi ha ricevuto un ottimo trattamento nella sua ospitata a Domenica In. Sulla stessa rete, ventiquattro ore prima, è stato ingiustamente criticato. Dedicato è un programma in onda ogni sabato su Rai1 e condotto da Serena Autieri. Ospite della puntata, Vittorio Sgarbi non ha risparmiato critiche alla performance portata sul palco dell’Ariston da Michele Bravi:

“C’era uno che cantava la canzone di Battisti, che si chiama Bravi, tutto femmina”

La reazione? Serena Autieri è scoppiata a ridere e ha tentato di intervenire ma con scarsi risultati:

“Non si può dire. Adesso i cantanti hanno un po’ questo modo di vestirsi in maniera stravagante”

In certe occasioni il silenzio è d’oro. Tanti artisti, ma anche tanta gente comune, sfoggiano look genderless con la spontaneità e la leggerezza tipica di chi va al di là delle convenzioni sociali e dei giudizi della gente.

Michele Bravi attaccato gratuitamente: scoppia la polemica sui social

Il video dell’attacco a Michele Bravi e le risate di Serena Autieri (visibile alla fine di questo articolo) continuano a fare il giro del web e a ricevere non poche critiche. Michele Bravi ha portato a Sanremo 2022 look originali e inediti, mettendo da parte lo stile formato a vantaggio di qualcosa più spettacolare e stupendo il pubblico ogni sera.

L’artista si è prestato anche al FantaSanremo per fare guadagnare punti. Nella terza serata ha scelto un look completamente rosso con applicazione floreali sui guanti. Il cantante si è impegnato per far vincere chi lo ha inserito nella propria scuderia.

Michele Bravi a Domenica In: gli elogi e la bella intervista di Mara Venier

Nell’intervista a Domenica In, Michele Bravi ha raccontato la sua avventura sanremese, la sua vita e le sue evoluzioni. Il cantante, ospite da Mara Venier, ha rivelato di aver perso il pudore, non ha più paura a usare il corpo, a usare quello che è sul palco per raccontare la creatività e la visione che ha in testa: “Ho molto meno paranoie e sono meno giudicante”. Inoltre ha sottolineato (replica a quanto accaduto nelle ultime ore?) che è molto importante che le persone spendano meno tempo nel giudizio e più nell’ascolto.

Michele Bravi replica a Sgarbi e a Serena Autieri: le sue parole

Dopo un giorno dall’accaduto, Michele Bravi ha deciso di replicare a Serena Autieri e a Vittorio Sgarbi. Il cantante ha dichiarato che non ama dare spazio o voce a persone che ignorano la bellezza della libertà di espressione individuale:

“Hanno accusato la mia eccessiva femminilità, ma voglio dire che sono orgoglioso di dare voce a un approccio non giudicante dell’individualità”

Bravi ha aggiunto che non smetterà mai di dire con la sua musica “siate completamente voi stessi”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Add to Collection

No Collections

Here you'll find all collections you've created before.