Nunzio Amici 21: offese per Raimondo Todaro. Ecco cosa ha detto sui social

Nella puntata odierna di domenica 13 febbraio di Amici 21, Maria De Filippi ha annunciato l’uscita di Mattia per motivi di salute, al suo posto è tornato Nunzio Stancampiano, una vecchia conoscenza del programma. In tanti ricorderanno infatti che il ballerino di latino-americano è stato eliminato dal programma proprio dopo una sfida con Mattia. Il ballerino prima di avere un posto nella scuola ha dovuto chiedere scusa a Raimondo Todaro per alcune frasi pesanti dette sui social.

Amici 21, Nunzio a Raimondo Todaro: un rapporto già difficile 

Il diciannovenne Nunzio dimostrò sin da subito di avere una lingua tagliente, infatti, dopo la sua eliminazione nelle prime puntate di Amici, fece sentire la sua voce attraverso i social. Uno sfogo duro in primis contro il maestro Raimondo Todaro.

Sembra che i due si conoscessero già, molto prima di rivedersi nel talent. Nunzio infatti, stando a quanto affermato da entrambi, aveva lasciato a tredici anni la scuola di ballo di Todaro. Proprio per questo motivo temeva la ripicca del professore.

Nunzio di Amici 21, ecco le parole pesanti rivolte a Todaro

Nunzio era certo che nella sfida con Mattia, Todaro non si sarebbe esposto in prima persona, facendo giudicare la prova a tre giudici esterni. Il ballerino, però, non sapeva che la scelta di far giudicare la sfida da una commissione esterna è stata presa dalla produzione del Talent.

Alla luce della sua eliminazione a favore di Mattia Zenzola, il ragazzo non ci ha visto più. In una diretta Instagram molto rabbiosa disse contro Todaro: “Non si è comportato da uomo” per poi aggiungere che si è rivelato per quel che è. Insomma per il latinista il fatto di aver perso la sfida era un esito scontato, per una questione di vendetta.

Leggi anche: Amici 21, Mattia Zenzola abbandona: Todaro e Giulia Stabile lo sostengono

Le scuse di Nunzio al professore ad Amici 21

Nel corso della puntata di domenica 13 febbraio c’è stato però un colpo di scena. Nunzio è stato chiamato in studio a seguito dell’abbandono di Mattia. Dopo il suo ingresso in studio, il ragazzo e Todaro hanno riparlato di quanto successo mesi prima. Ognuno ha cercato di spiegare bene le proprie motivazioni.

Ho detto tante cose quando sono uscito, mi scuso per i modi ed i termini che ho usato” ha ammesso Nunzio, rivolgendosi a Raimondo Todaro e Maria De Filippi. Il ragazzo sembra quindi aver capito gli errori fatti.

Le precisazioni di Maria De Filippi

Per chiarire una volta e per tutte la questione a Nunzio e ai telespettatori, Maria De Filippi ha spiegato ciò che è accaduto mesi fa. In considerazione della pregressa conoscenza tra Raimondo Todaro e Nunzio, il professore ha richiesto che la sfida tra il ballerino e Mattia fosse affidata da una commissione esterna.

Una situazione che avrebbe quindi garantito la completa imparzialità del giudizio. Se Todaro avesse valutato positivamente la performance di Nunzio, si sarebbe potuto dire che il ballerino era raccomandato. Stacampiano sembra aver finalmente capito ed accettato la cosa e messo un punto alla diatriba.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Add to Collection

No Collections

Here you'll find all collections you've created before.