Amici 21, Alessandra Celentano sbotta contro Garrison dopo la puntata

La puntata di Amici 21 di domenica 20 febbraio è stata animata, soprattutto, da un duro scontro tra Alessandra Celentano e Garrison Rochelle. L’insegnante di danza classica non ha affatto apprezzato un voto espresso dal suo collega su una sua allieva. Questo ha sollevato una discussione molto accesa che, a quanto pare, è proseguita anche sui social.

Il motivo dello scontro tra Celentano e Garrison nella puntata del 20 febbraio di Amici 21

Nel corso della puntata del 20 febbraio di Amici 21, Alessandra Celentano e Garrison Rochelle si sono duramente scontrati. Tutto è accaduto a seguito dell’esibizione di Carola Puddu, la quale è stata giudicata dai quattro giudici della giornata. Tra di essi c’era anche Garrison, il quale si è espresso in rappresentanza dello stile di danza moderna. L’insegnante non ha gradito la performance della ballerina, al punto da darle un voto piuttosto basso, ovvero 6+. Questo, chiaramente, ha abbassato notevolmente la media della giovane, facendola finire al penultimo posto in classifica.

Alessandra sbotta contro il suo collega durante la messa in onda di Amici 21

Un giudizio durante la puntata domenicale di Amici 21 ha fatto perdere le staffe ad Alessandra Celentano, la quale ha sbottato contro il collega di Amici 21 Garrison. L’insegnante, infatti, ha dato dell’ignorante al collega asserendo che il suo giudizio su Carola Puddu, che tra l’altro si è guadagnata il serale, fosse stato imparziale e poco professionale. Per la Celentano, infatti, Rochelle ce l’ha un po’ con la danza classica, pertanto, tende a giudicare male tutte le sue ballerine. Il suo interlocutore, chiaramente, ha smentito queste insinuazioni, tuttavia, la discussione non sembra essere terminata.

Lo frecciatina su Instagram della Celentano contro Garrison

Dopo la puntata di Amici 21, infatti, la Celentano ha pubblicato un post su Instagram in cui ha sbottato nuovamente contro Garrison. La donna ha esordito dicendo: “La vita privata e l’amicizia non dovrebbero avere nulla a che fare con la professione“. In seguito ha aggiunto: “Quando si lavora con un amico è importante rimanere professionisti“.

Con queste parole, dunque, la maestra Alessandra ha insinuato che il suo collega non sia stato proprio professionale durante l’ultima messa in onda del talent show. La Celentano ha aggiunto di reputare la sala di danza un luogo sacro, pertanto, l’unica cosa che conta è premiare i talenti. L’insegnante, poi, ha concluso il suo intervento dicendo: “Per i miei allievi la mira deve essere la cima della montagna“. Una frecciatina chiara verso Garrison, volta a difendere ancora una volta la performance di Carola Puddu.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Alessandra Celentano (@alessandra.celentano)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Add to Collection

No Collections

Here you'll find all collections you've created before.