Ascolti Serale di Amici: Maria De Filippi cala ma nei giovani sfonda il 40%

Gli ascolti del Serale di Amici della seconda puntata in onda sabato 26 marzo hanno registrato 3.939.000 telespettatori per uno share del 24.8%. I numeri sono calati rispetto alla puntata di debutto di sette giorni fa con 4.507.000 spettatori e il 25.8% di share. Nel dettaglio, la seconda puntata ha conquistato nel commerciale il 27.9% di share e 2.637.000 spettatori; tra i giovani il 40.3% di share e 731.000 spettatori; negli over 19.3% e 1.666.000 spettatori.

Ancora una volta è Maria De Filippi a trionfare sbaragliando la concorrenza. La distanza in termini Auditel con Amadeus e il suo I Soliti Ignoti Speciale è abissale. Nella serata di ieri Rai1 ha totalizzato 2.819.000 spettatori, share 14.6%. A causa del passaggio all’ora legale avvenuta nella notte, gli ascolti tv sono stati rilasciati in ritardo e non alle 10 del mattino. Tutto tornerà nella normalità a partire da domani.

Serale Amici: gli ascolti premiano la De Filippi. Calma e Christian eliminati

A dover lasciare la corsa verso la finale del Serale di Amici è stato Calma nella prima manche, cantante della squadra di Rudy Zerbi e Alessandra Celentano. Dopo il ballottaggio iniziato nella seconda manche e conclusosi con la sfida tra Christian e Crytical alla fine della terza manche è stato il ballerino della squadra Lorella Cuccarini-Raimondo Todaro a dover lasciare il talent show di Maria De Filippi.

Ospite della seconda puntata del Serale di Amici è stato Irama che ha incantato tutti con Ovunque Sarai, il brano portato a Sanremo 2022, e Il Giorno in cui ho Smesso di Pensare, un altro singolo. Il cantante ha ricevuto il disco di platino consegnato dalla De Filippi.

Christian Stefanelli eliminato da Amici Serale: “Zero rimpianti”

Dopo la sua eliminazione dal Serale Christian Stefanelli ha commentato dicendo di non avere rimpianti. Ha ammesso che gli ultimi mesi non sono stati facile per lui, ma “sono contento di essere uscito così, mi sono sentito bene quando ballavo”. Il ragazzo, prima di abbandonare definitivamente la Scuola, ha dedicato un pensiero anche agli ex compagni con cui ha condiviso questa esperienza: “L’amicizia che c’è tra noi è bella, tra tutti. Non c’è uno con cui non ho legato”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Add to Collection

No Collections

Here you'll find all collections you've created before.