Nero a Metà 3, anticipazioni del 25 aprile: video sospetto su Clara

Lunedì 25 aprile su Rai 1 andrà in onda la quarta puntata di Nero a Metà 3. La fiction di successo, anche questa volta, si sta rivelando all’altezza delle aspettative. Stando alle anticipazioni, nei prossimi due episodi intitolati rispettivamente Per Te e Separazioni, Carlo Guerrieri (Claudio Amendola) verrà a conoscenza di nuovi dettagli su Clara. Le scoperte lo turberanno molto, soprattutto perché collegheranno la donna a Pugliani. Intanto, Giulia Travi avrà a che fare con una situazione molto rischiosa.

Anticipazioni Nero a Metà 3 del 25 aprile: un video inequivocabile su Clara

Nella quarta puntata di Nero a Metà 3, Carlo Guerrieri e la sua squadra continueranno a indagare sulla scomparsa di Clara. Nonostante si tratti di un caso molto difficile, inizieranno a emergere nuovi dettagli. Dopo aver consultato le telecamere dell’aeroporto, verrà trovato un video poco lusinghiero sulla donna. Il suo coinvolgimento nella vendita di sostanze stupefacenti sarà più che evidente.

L’ispettore dovrà mettersi anche sulle tracce di un individuo molto pericoloso. Pugliani, tramite la realizzazione di piccoli esplosivi, potrebbe causare un alto numero di vittime. Giulia Trevi farà di tutto per scoprire le prossime mosse di Pugliani. La sua perspicacia l’aiuterà a scoprire il luogo dove si terrà il prossimo scambio di droga, ma qualcosa potrebbe non andare per il verso giusto.

Nero a Metà 3, quarta puntata lunedì 25 aprile: l’audacia di Giulia Trevi

Stando alle anticipazioni di Nero a Metà, tra Ottavia e Suleyman ci saranno numerosi scontri. Le cose peggioreranno quando la ragazza riuscirà a impadronirsi di qualcosa di suo. A poco a poco, però, capiranno di poter costruire un ottimo rapporto.

Nella puntata del 25 aprile della serie di Rai1 verrà ritrovato il cadavere di un complice di Pugliani. La vittima corrisponderà all’uomo che, solo tempo prima, era andato a prendere Clara all’uscita dal carcere. Sarà direttamente coinvolto nella sua scomparsa?

Come per le precedenti puntate, anche i nuovi episodi saranno caricati sul sito RaiPlay. Per accedere non verrà richiesto alcun abbonamento, ma solo gli strumenti base per la connessione a Internet. Sarà sufficiente selezionare il contenuto desiderato per immergersi nella visione di Nero a Metà.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Add to Collection

No Collections

Here you'll find all collections you've created before.