Luca Jurman contro Amici: affondo ai professori e bomba sulla De Filippi

Luca Jurman è stato un insegnante di Amici, ma lasciò il talent show in maniera piuttosto burrascosa nel 2011. Malgrado siano passati svariati anni, però, a quanto pare il musicista non ha digerito alcuni trattamenti che gli sono stati riservati all’interno della scuola. Per tale ragione, nel corso di una recente intervista rilasciata su Nuovo Tv, il cantante è tornato a parlare della trasmissione attaccando duramente alcuni degli attuali professori di canto e di ballo. Inoltre, il protagonista ha svelato anche un retroscena che riguarda Maria De Filippi.

L’affondo di Luca Jurman contro i professori di Amici 21

In una recente intervista, Luca Jurman ha parlato del programma Amici ed ha fatto delle confessioni inaspettate. Il musicista ha dichiarato che, secondo il suo punto di vista, la scuola non sia affatto un posto adatto per far emergere dei veri talenti. Il motivo risiede essenzialmente nel fatto che gli alunni vengono giudicati da docenti che, in realtà, non sarebbero in grado di svolgere il proprio lavoro:

“Siccome a giudicare i talenti ci sono persone non in grado né di fare i giudici né i docenti, è ovvio che per la paura di essere eliminati da chi è privo di competenze, questi talenti non si presentano neanche ai casting.”

Con questo affondo, dunque, Jurman ha lasciato intendere che i ragazzi davvero talentuosi non si accosterebbero minimamente alla scuola di Canale 5 proprio per non essere giudicati da incapaci.

Retroscena su Maria De Filippi: i colleghi di Jurman la temono? I motivi

In seguito, poi, Luca Jurman, che di recente ha fatto un altro affondo contro il programma, è entrato molto più nello specifico ed ha fatto nomi e cognomi degli attuali professori di Amici che non reputa qualificati. A tal proposito, ha detto che in trasmissioni come The Voice ci sono giudici del calibro di Tom Jones e Jennifer Hudson. In Italia, invece, ci si deve accontentare di Lorella Cuccarini e Anna Pettinelli.

L’arrangiatore ha usato tale tono dispregiativo anche per descrivere Rudy Zerbi. A tal proposito ha dichiarato che il coach, in realtà, sarebbe molto più adatto per fare l’opinionista piuttosto che l’insegnante di canto. Infine, Jurman ha detto che molti altri suoi colleghi sono d’accordo con la sua disamina. Tutte queste persone di cui non ha voluto fare i nomi, però, non si esporrebbero con la stessa schiettezza adoperata da lui per paura che Maria De Filippi non li chiami più a lavorare in tv.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Add to Collection

No Collections

Here you'll find all collections you've created before.