in , ,

Anticipazioni Giustizia Per Tutti, seconda puntata 25 maggio: cosa accadrà

Le anticipazioni di Giustizia per Tutti, in onda mercoledì 25 Maggio con la partecipazione di Raoul Bova e sua moglie Rocìo Munoz Morales: ecco cosa succederà

Anticipazioni Giustizia Per Tutti, seconda puntata 25 maggio

Le anticipazioni di Giustizia Per Tutti rivelano che la puntata del 25 maggio della fiction sarà incentrata su un caso di cronaca interessante. Roberto Beltrami e Victoria, interpretata da Rocìo Munoz Morales, collaboreranno insieme per arrivare a capo della faccenda. Importante sarà lo sviluppo dell’intesa tra i due, culminerà in una storia d’amore?

Raoul Bova nei panni di Roberto Beltrami fa di tutto per aiutare coloro che sono vittima della malagiustizia. L’ex detenuto si occuperà di Saverio, accusato di un efferato omicidio. In tutto ciò sarà impegnato anche a riconquistare la figlia, con la quale ha un delicato rapporto.

Giustizia per tutti Anticipazioni: Roberto Beltrami risolve un caso di omicidio con Victoria

Saverio è un uomo accusato di aver ucciso suo fratello, il cui caso sarà al centro delle dinamiche della seconda puntata di Giustizia per Tutti. Beltrami farà di tutto per dimostrare l’innocenza di quest’uomo, che ha totalmente rimosso la notte dell’ipotetico omicidio. Come il suo personaggio, anche Bova ritiene importante che venga fatta giustizia anche nelle situazioni più complesse, un esempio è proprio la storia che verrà raccontata il 25 maggio su Canale 5.

Nel frattempo, inizieranno a farsi vive le prime avvisaglie  d’amore: Roberto e Victoria si renderanno conto di avere un’intesa che va oltre l’aspetto lavorativo. Altro tassello importante nella vita del protagonista della fiction di Canale 5 è il rapporto con sua figlia Giulia, interpretata da Francesca Vetere.

Giustizia per tutti spoiler seconda puntata: Beltrami ai ferri corti con la figlia

Dalle anticipazioni di Giustizia per Tutti emerge che una volta uscito dal carcere, Beltrami sarà totalmente solo. Nemmeno sua figlia lo raggiungerà all’uscita, per lui sarà importante recuperare il loro rapporto.

Essendo passati dieci lunghi anni, Giulia non è più una bambina e ciò non sarà facile da gestire. La ragazza, data l’assenza dei genitori, vive con la zia Daniela interpretata da Anna Favella, la poliziotta della serie. Proprio grazie alla cognata, Roberto continuerà a indagare sull’uomo con cui la moglie Beatrice ha passato la sua ultima notte.