Amici 22: Lorella Cuccarini confermata! Inedito retroscena sulla De Filippi

Lorella Cuccarini torna ad Amici! A confermarlo indirettamente è stata lei su Instagram. La coach ha pubblicato un post parlando della sua amicizia con Maria De Filippi e, tra le altre cose, ha dichiarato che il talent più longevo del piccolo schermo rappresenta non soltanto un programma tv, “ma è diventato una famiglia, fiera di farne parte”.

Passata dalla danza al canto, Lorella Cuccarini ha dimostrato di essere capace di giudicare entrambi i settori dal momento che è una showgirl con anni di esperienza alle spalle. Ad Amici 21 è riuscita a far arrivare due suoi allievi alla finale, Alex e Sissi, considerati molto talentuosi e carismatici.

Lorella Cuccarini svela su Maria De Filippi: “Arrivata in un momento difficile”

Oltre a confermare in maniera in diretta la sua presenza ad Amici 22, Lorella Cuccarini ha raccontato un retroscena sul rapporto con la moglie di Maurizio Costanzo. Quest’ultima “è arrivata per caso, in un momento per me difficile e delicato”. In queste poche parole si legge non solo una profonda gratitudine, ma anche i postumi della delusione provata alla conduzione de La Vita in Diretta.

Dopo la fine della sua avventura in Rai nella stagione televisiva 2019/2020, la Cuccarini aveva inviato una mail allo staff del contenitore definendo Alberto Matano ‘maschilista’. In quel periodo difficile si affidò al sostegno della sua famiglia; poi arrivò la chiamata di Maria De Filippi.

Amici 22, Cuccarini ringrazia De Filippi: “Privilegio di saperla vicina”

Parte integrante di Amici, Lorella Cuccarini ha reso pubblica alcuni dettagli sul rapporto con Maria De Filippi. Per l’insegnante del talent non basterebbero mille parole per dirle grazie: “Non solo per tutti gli aspetti professionali di cui potrei parlare per ore, ma soprattutto per il privilegio di viverla e di saperla vicina”.

Lorella ha concluso sostenendo che di persone come lei nel loro ambiente ce ne sono pochissime, “Maria merita tutto quello che ha e se possibile ancora di più”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Add to Collection

No Collections

Here you'll find all collections you've created before.