Ascolti Domenica In: nuovo boom e standing ovation per Mara Venier

Mancano due puntate al termine dell’attuale stagione e gli ascolti di Domenica In continuano a volare. Mara Venier ha conquistato nella prima parte 2.631.000 spettatori per uno share del 20,3%; nella seconda parte 2.191.000 telespettatori e il 17% di share. Quello di zia Mara si conferma essere il contenitore per eccellenza e più amato dal pubblico italiano.

Regina indiscussa di Domenica In, si dimostra ogni anno come una delle più apprezzate donne dello spettacolo. Tredici edizioni sulle spalle, un “working in progress” per la quattordicesima in cui Mara Venier otterrà il record assoluto di conduzioni.

Mara Venier in lacrime a Domenica In: il successo d’ascolti e il riconoscimento di Mika

Durante la puntata di Domenica In del 22 maggio, che ha ottenuto ascolti tv trionfanti, Mika ha fatto commuovere Mara Venier. Il conduttore della 66esima edizione dell’Eurovision Song Contest, insieme a Laura Pausini e Alessandro Cattelan, ha rivolto una confidenza alla conduttrice:

“Sono sincero Mara, quando ci sei tu è un’altra cosa, non ti si può dire di no. Dai energia”

A queste parole la Venier non ha resistito ed è scoppiata in lacrime, ha ringraziato il pubblico, ha ricevuto una standing ovation e con un clinex alla mano ha dichiarato: “Grazie davvero, sei carinissimo. Siete fantastici”.

Mara Venier attaccata per promo concorrenza ma le critiche sono inutili

Da Luigi Strangis a Gianluca Vacchi, dai Ricchi e Poveri a Maria Falcone e Federica Pellegrini, sono stati loro i protagonisti di Domenica In che si conferma una trasmissione senza frontiere. Mara Venier è stata duramente attaccata dai fan di Luigi Strangis per i pochi minuti dedicata alla sua ospitata. In realtà una promozione del genere vale più di mille parole e, quindi, le critiche stanno a zero. Stanno a zero anche quelle relative alla promozione della concorrenza. In Rai non c’è un regolamento che vieti ospitate e promozioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Add to Collection

No Collections

Here you'll find all collections you've created before.