in , ,

Guendalina Tavassi ha lasciato Isola: c’entra Umberto D’Aponte scarcerato

L’ex marito è uscito dal carcere dopo maltrattamenti: Guendalina Tavassi ha deciso di lasciare Isola dei Famosi e tornare in Italia

isola guendalina travasi lascia

La puntata de L’Isola dei Famosi del 23 maggio 2022 si è conclusa con nessuna eliminazione definitiva ma con 4 abbandoni. Guendalina Tavassi ha deciso di lasciare l’Isola. Insieme a lei anche Alessandro Iannoni, Licia Nunez e Blind. Tutti gli altri, invece, proseguiranno la loro avventura per tentare di conquistare il premio finale in palio.

In molti si chiedono perché Guendalina Tavassi ha lasciato Isola dei Famosi. Non sembra un caso il fatto che nella giornata di ieri è stato scarcerato Umberto D’Aponte e lei ha preso la decisione di tornare subito in Italia. In puntata ha motivato la sua scelta:

“Ho i miei bambini che non posso lasciare in questo momento. Per me è una pugnalata al cuore, ci ho pensato tanto. Sono felice per il programma che continua, non posso rimanere, da mamma devo tornare dai miei figli”

Perché Guendalina Tavassi ha abbandonato Isola? Cosa c’entra l’ex marito uscito dal carcere

L’ex marito di Guendalina Tavassi, Umberto D’Aponte, è uscito dal carcere. L’uomo era finito in galera lo scorso febbraio in seguito la denuncia per maltrattamenti da parte dell’opinionista. Sui social aveva condiviso le aggressioni avvenute spesso in presenza dei figli, Chloe e Salvatore.

Intervenuto il padre della Tavassi in puntata, ha provato a farle cambiare idea: “Qui non c’è nessun rischio di nulla, ci intendiamo. Non hai incombenze”. Con queste parole, avrebbe fatto riferimento alla scarcerazione dell’ex marito della figlia.

Guendalina Tavassi aggredita fa sbattere in carcere l’ex marito Umberto

La separazione tra Guendalina Tavassi e Umberto D’Aponte è avvenuta nel 2021. La donna raccontò che vivevano insieme solo per il bene dei figli. Le storie di molestie e aggressioni sono partite diversi mesi dopo. La naufraga si mostrò con un occhio nero e, in un secondo momento, decise di pubblicare un audio e mostrare un video delle violenze subite.