in

Matrimonio Alberto Matano: ecco chi è il fidanzato Riccardo (FOTO)

Il conduttore de La Vita in Diretta si sposa: chi è Riccardo, il compagno di Alberto Matano? Il gossip

Dopo aver concluso una stagione di successo de La Vita in Diretta, Alberto Matano pensa al suo matrimonio. Come è noto, infatti, il padrone di casa del contenitore pomeridiano di Rai1 è prossimo alle nozze e al suo fianco, in quel giorno speciale, ci sarà Mara Venier. Chi è il fidanzato di Alberto Matano che sposerà a breve? Il settimanale DiPiù Tv ha lanciato una bomba svelando l’identità del misterioso uomo dell’ex mezzobusto del Telegiornale del primo canale della Tv di Stato. Si chiama Riccardo Mannino ed è un avvocato cassazionista.

Matrimonio Alberto Matano e Riccardo Mannino: tutti i dettagli

Come riporta Dagospia, la rivista ha pubblicato la foto del compagno di Alberto Matano. DiPiù Tv non si è limitata a svelare l’identità del misterioso uomo che è al fianco del conduttore di Rai1 da molti anni, ma ha svelato anche i dettagli del matrimonio di Matano. Ad officiare la cerimonia sarà Mara Venier che è una grande amica di Alberto. La cerimonia si terrà sabato 11 giugno a Labico (RM) e tra gli invitati ci saranno tanti amici della Rai e colleghi del Tg1. Tra gli ospiti anche Claudio Santamaria (che debutterà su Canale 5 con la serie L’Ora) e Francesca Barra. Non mancherà il cantante Giuliano Sangiorgi dei Negramaro.

Alberto Matano matrimonio con Riccardo: la conferma ufficiale

Tramite FqMagazine, Alberto Matano ha confermato che si sposa con Riccardo. Dopo tanti anni, finalmente, i due coroneranno il sogno di pronunciare il fatidico ‘sì’. Un desiderio manifestato in una precedente intervista rilasciata a Il Corriere lo scorso febbraio. In quell’occasione il giornalista non aveva escluso la possibilità di convolare a nozze: “Se con il mio compagno decideremo di sposarci, allora lo annunceremo e condivideremo la nostra gioia con tutti. Sì vorrei sposarmi e magari senza fare passare troppo tempo. Forse è tardi per diventare genitori. Si è fatta “una certa” per i figli”.