Incidente Ciao Darwin, Bonolis discolpato: intervengono i legali

In questi giorni, Gabriele Marchetti è tornato a parlare dell’incidente avuto a Ciao Darwin ed ha rilasciato delle dichiarazioni piuttosto forti contro Paolo Bonolis. Nello specifico, ha accusato il conduttore di non averlo mai cercato dopo il brutto infortunio avuto nel programma che lo ha reso tetraplegico.

Dopo quelle dichiarazioni, però, sono intervenuti sulla faccenda i legali di Marchetti, i quali hanno raccontato una versione dei fatti un po’ differente. Stando a quanto emerso dagli avvocati che hanno seguito tutta la vicenda, infatti, non è vero che il presentatore non si sia mai messo in contatto con la famiglia del malcapitato.

Paolo Bonolis discolpato per l’incidente a Ciao Darwin: ecco come si comportò davvero con Marchetti

A distanza di 3 anni dal terribile incidente accaduto a Ciao Darwin, Gabriele Marchetti è tornato a parlare della faccenda muovendo delle accuse anche contro Paolo Bonolis. Quest’ultimo sarebbe reo di non essersi interessato alla triste vicenda non mettendosi in contatto con nessun membro della famiglia del concorrente. La verità, però, sembra essere un’altra. I legali di Marchetti, che stanno seguendo tutta la storia, hanno detto:

“Paolo Bonolis ha chiamato una volta la moglie e una volta il figlio di Gabriele Marchetti. Queste due telefonate sono avvenute nei giorni successivi all’incidente”

Come se non bastasse, poi, qualche mese dopo è stata la moglie di Bonolis a mettersi in contatto con la famiglia per sincerarsi delle condizioni di salute di Gabriele. Sonia Bruganelli, dunque, pare abbia telefonato alla moglie di Gabriele chiedendole informazioni sul marito.

Gabriele Marchetti ritira la denuncia contro i responsabili di Ciao Darwin

Con tale versione dei fatti, dunque, quanto detto dal concorrente paralizzato dopo Ciao Darwin è stato totalmente confutato. Attualmente è ancora in atto un processo che vede coinvolte quattro persone dello staff. Tali individui sono stati accusati di aver “manomesso” i rulli per rendere il gioco più difficile.

Ad ogni modo, i legali di Gabriele Marchetti hanno reso noto anche il fatto che il loro assistito abbia ritirato la denuncia presentata contro i responsabili della trasmissione. Questo è avvenuto a seguito di un risarcimento ottenuto dalla Rti. Sulla somma elargita non ci sono informazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Add to Collection

No Collections

Here you'll find all collections you've created before.