in , ,

Lory Del Santo svela tutto: “Ecco cos’è davvero successo con Marco”

L’ex naufraga dell’Isola dei Famosi lancia un ultimatum a Marco Cucolo e svela cos’è accaduto davvero tra i due

crisi lory del santo e marco cucolo

Nella puntata dell’Isola dei Famosi di lunedì 13 giugno Lory Del Santo ha lasciato Marco Cucolo. Una decisione temporanea ma non definitiva palesando insoddisfazione per l’atteggiamento tenuto dal compagno per non averla difesa quando era stata attaccata dal gruppo di concorrenti. Secondo la regista, Marco avrebbe scelto il gioco e non lei. Inoltre si sarebbe adagiato sui cuscini della comodità.

Intervistata da The Pipol, Lory Del Santo ha detto che la decisione presa nei confronti di Cucolo è tutt’altro che una trovata per creare scalpore. Nel dettaglio, ha dichiarato di non vedere e sentire Marco da lunedì scorso. Non sono vicini in questo momento in nessun modo possibile: “Sono molto amareggiata”.

Lory Del Santo lancia ultimatum a Cucolo: resa dei conti all’Isola

Durante la semifinale dell’Isola dei Famosi, in onda il 20 giugno prossimo, Lory Del Santo e Marco Cucolo avranno un nuovo confronto in studio. Nel corso dell’intervista ha svelato di aver sentito la madre del giovane che per la prima volta l’ha vista veramente affrante e nervosa. “Non mi fa stare bene questa situazione”, ha confidato Lory. Alla fine ha lanciato un ultimatum a Marco Cucolo: per riconquistarla dovrà essere molto convincente. La crisi in corso avrà un risvolto positivo o negativo?

Del Santo avverte il suo compagno: “Finirà per sempre se…”

A livello umano Lory Del Santo crede che cederà nella prossima puntata dell’Isola perché tiene molto a Marco e ha un cuore tenero e buono. Nonostante questo, ha lasciato in riserva Cucolo. Se lui non riuscirà a dire cose giuste che riusciranno a convincerla, crede che la scelta sia definitiva: “Tra me e lui finirà per sempre”. Intanto ha un sospetto sul ritiro di Marco dall’Isola: sono stati gli autori? Dalle notizie ufficiale si sa che i calcoli alla cistifellea l’hanno costretto a lasciare il gioco.